Come baciare

Come baciare

Il bacio sembrerebbe un gesto naturale, eppure, per qualcuno potrebbe essere motivo di ansia e preoccupazione, perché magari non si ha tanta esperienza.

Il bacio e i suoi aspetti

E ’importante riflettere su tutti gli aspetti che ruotano attorno a come si bacia, sicuramente un bacio non potrà durare ore, quindi dopo un istante è bene staccare dolcemente le labbra da quelle del partner, guardandolo negli occhi e riavvicinandosi per un bacetto stampo ed infine allontanarsi.
Soprattutto per i primi baci da ragazzini, tutti si chiedono come approcciarsi al bacio, ma pochi sanno che alla base di un buon bacio ci sono le labbra ed è importante curarle bene.
Nel caso le labbra siano screpolate è consigliabile applicare il burro cacao nel corso della giornata e non soltanto poco prima di baciare, inoltre usare un buon profumo è importante per la vicinanza stretta che il bacio richiede, attenzione dunque, all’igiene personale.

Come respirare durante il bacio

Anche chi ha esperienza potrebbe non conoscere l’importanza del respiro, soprattutto durante il famoso bacio alla francese che va assaporato fino alla fine, e per farlo occorre respirare dal naso. Quando si necessita di smettere, non bisogna staccarsi improvvisamente soprattutto dimostrando che si sta soffocando, ma si potrebbero chiudere in modo lento le labbra e fare così una pausa. E’ importante staccarsi dolcemente e lentamente e capire se vuole interrompere anche il partner il bacio. Nel momento in cui si vuole proprio finire il bacio allora è consigliabile allontanarsi con gentilezza magari con coccole e carezze alle mani.
Molte persone si chiedono come evitare di scontrare il naso con quello del partner? E’ semplice, basta soltanto piegare la testa da un lato e per comodità, uno dei due magari, stando seduto, può  sorreggere l’altro con le braccia così da combinare un bacio con un abbraccio.
Secondo studi psicologici, è più frequente l’inclinazione verso destra della testa , tale preferenza deriva da quella dei neonati che prediligono il lato destro.
Se si è alle prime esperienze, si è soliti baciare a lucertola che consiste nel tirare la lingua fuori dalla bocca prima ancora che le labbra siano a contatto con quelle del partner, questo è assolutamente da evitare, in quanto potrebbe mettere a disagio ed imbarazzare. Altra cosa da evitare sono i  movimenti veloci in dentro e in fuori della lingua che invece la si dovrebbe muovere in modo lento e dolcemente cercando di seguire quella del partner.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *